Beccato con la marijuana, minorenne finisce in manette

I carabinieri di Montesilvano hanno arrestato un 16enne residente a Città Sant'Angelo. Il ragazzo è stato trovato con circa 160 grammi della sostanza stupefacente, oltre a materiale per il confezionamento

È stato beccato con la marijuana, e per questa ragione è finito in manette. I carabinieri della Compagnia di Montesilvano hanno arrestato, nel corso di un servizio mirato, un 16enne residente a Città Sant'Angelo.

Il minore, sottoposto a una perquisizione, è stato trovato con circa 160 grammi della sostanza stupefacente, oltre a materiale per il confezionamento: il tutto è stato sequestrato.

Al termine dell'udienza di convalida, per il 16enne è scattata la misura cautelare dell'obbligo della permanenza in casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Aeroporto d'Abruzzo diventa hub nazionale: sì all'allungamento della pista

  • Montesilvano, donna colpita alla testa da una pietra: la ricostruzione dei fatti

  • Incidente frontale nel Pescarese, ferita gravemente una ragazza

  • Francesco Totti a Pescara, la Rete impazzisce per il Capitano [FOTO]

  • Sequestrati 10 mila litri di gasolio, 3 persone nei guai per contrabbando di carburante

  • Pescara, Spaccio di droga al "Ferro di Cavallo": arrestate dieci persone

Torna su
IlPescara è in caricamento