Mare a Pescara: la stagione balneare inizia con due divieti

Il sindaco Alessandrini ha firmato l'ordinanza che stabilisce l'inizio della stagione balneare dal 1 maggio con i divieti di balneazione nelle acque di fronte via Balilla e via Galilei

Inizierà con due divieti di balneazione la stagione balneare di Pescara. Il sindaco Alessandrini, infatti, ha firmato l'ordinanza che dispone l'inizio della stagione il 1 maggio ma dopo aver ricevuto le analisi dell'Arta condotte pochi giorni fa sul litorale cittadino ha imposto il divieto temporaneo di balneazione nel tratto di mare antistante via Galilei e nel tratto di mare di fronte a via Balilla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ESTATE 2017, BILANCIO POSITIVO PER IL TURISMO

Si tratta dei due punti critici che ormai da anni risultano spesso non balneabili a causa del valori non conformi rispetto ai limiti di legge previsti. Il sindaco, nell'ordinanza, ha specificato anche che qualora dovessero essere rilevati durante la stagione balneare valori conformi, si procederà con la rimozione dei divieti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Abruzzo, torna a salire il numero dei morti: 8 nuovi decessi, 3 sono del Pescarese

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Distrugge auto a bastonate e minaccia di morte il proprietario, violenta lite a Montesilvano [FOTO]

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • Meteo, in arrivo freddo e neve a quote basse: le previsioni per Pescara e l'Abruzzo

Torna su
IlPescara è in caricamento