Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

Dopo aver accusato i primi sintomi, l'automobilista ha accostato davanti al deposito della Tua e, subito dopo, è spirato. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Rossa, con i sanitari che hanno eseguito tutte le manovre rianimatorie del caso, ma invano

Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto a una persona che in quel momento si stava recando a lavoro, per poi accasciarsi: così stamattina è morto in strada un uomo di 63 anni.

Appena ha accusato i primi sintomi, l'automobilista ha accostato davanti al deposito della Tua e, subito dopo, è spirato. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Rossa, con i sanitari che hanno eseguito tutte le manovre rianimatorie del caso, ma per il povero 63enne non c’è stato nulla da fare.

Si chiamava Alfonso Nuccitelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, ecco chi era la vittima

  • Lite tra famiglie per il pranzo all'Ikea, ferita bambina di 11 anni: tra i contendenti un pescarese

  • Incidente mortale autostrada A14, tratto chiuso verso Pescara

  • Dramma a Pescara, carabiniere si suicida in ufficio - FOTO -

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, c'è sgomento tra i colleghi del Noe [FOTO-VIDEO]

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

Torna su
IlPescara è in caricamento