Rancitelli, lancia la droga dalla finestra all'arrivo della polizia: arrestata

Una donna è stata arrestata dalla polizia a seguito di un blitz all'interno del suo appartamento in via Tavo, dove la donna ha cercato di disfarsi di un calzino contenente eroina

Una donna di Pescara, C.D. è stata arrestata ieri pomeriggio dalla squadra mobile, assieme al reparto prevenzione crimine ed al nucleo cinofili, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. La donna, infatti, è stata sorpresa a gettare un involucro contenente 70 grammi di eroina e 1,7 grammi di cocaina, quando alla porta della sua abitazione hanno bussato gli agenti per una perquisizione.

L'arrestata ha prima aperto la finestra e gettato il calzino con la droga, ma sotto erano già appostati altri agenti di polizia assieme al cane antidroga "Buk" che hanno recuperato anche dell'altro materiale per il confezionamento delle dosi. L'abitazione si trova al quarto piano del "Ferro di Cavallo".

Ora si trova in carcere a Chieti. Eseguite anche altre perquisizioni domiciliari a carico di persone note per reati di spaccio, tutte con esito negativo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento