Incendio Città Sant'Angelo alla Faber, la Asl decide la bonifica dell'area

Terminata la riunione convocata dal sindaco Gabriele Florindi in seguito all'incendio che ha quasi distrutto la fabbrica Faber, decisa la bonifica entro un raggio di 15 metri dal capannone

Erano presenti il sindaco Gabriele Florindi, i funzionari dell'Arta di Teramo e Chieti e il dipartimento di prevenzione della Asl di Pescara alla riunione convocata oggi pomeriggio dal primo cittadino per analizzare l'eventuale rischio inquinamento ambientale in seguito all'incendio che ieri sera ha devastato la fabbrica di arredi Faber sulla Lungofino a Città Sant'Angelo.

Dalla riunione, come fa sapere il primo cittadino angolano, «è emerso che: alla luce dei dati in possesso, l’incendio *non ha rappresentato un pericolo persistente di inquinamento*. 

Inoltre, per quanto riguarda la copertura del capannone incendiato, presumibilmente in cemento amianto, collassata in seguito all’incendio, la dispersione di frammenti ha avuto un raggio massimo di circa 15 metri dall’incendio e le condizioni atmosferiche caratterizzate da pioggia hanno contenuto la potenziale diffusione di inquinanti.

In attesa della conferma della presenza di amianto nei materiali di copertura, aggiunge Florindi, «la Asl ha ritenuto comunque necessario indicare di disporre la bonifica dell'area con rimozione dei materiali di rifiuti presenti, previa messa in sicurezza entro un raggio di 15 metri dalla porzione di capannone oggetto dell'incendio».

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dome rinnovarlo

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • I 6 migliori abiti da cerimonia estivi da non perdere

I più letti della settimana

  • Massimiliano Allegri a spasso per le vie del centro di Pescara [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto a Pescara in un capannone abbandonato

  • Cerca di separare i genitori che litigano ma spinge il padre che cade e muore

  • Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

  • Silvi, schianto sulla statale 16: morto un centauro

  • Pescara, rapina violenta alla Gls: due arresti, uno è un dipendente della ditta di spedizioni

Torna su
IlPescara è in caricamento