Infanticidio Civitaquana, sindaco: "Siamo sconvolti, è una famiglia normale"

Il sindaco di Civitaquana Ciarfella commenta la vicenda della madre di 20 anni che ha abortito all'ottavo mese occultando il corpo del bimbo con la complicitò di altre persone. "Vicenda gravissima, siamo sconvolti"

La comunità di Civitaquana, piccolo paese nell'entroterra pescarese, è sconvolta a seguito della vicenda riguardante la ragazza di 20 anni che ha abortito all'ottavo mese occultando il cadavere del piccolo con la complicitò di altre persone.

Il primo cittadino Ciarfella sottolinea che in paese si sapeva che la ragazza era incinta e c'era qualche problema, e da qualche giorno le voci circolavano in paese, considerando che le misure cautelari ed il fermo risalgono all'inizio di questo mese.

Secondo il sindaco, si trattava di una famiglia normale, senza aver visto almeno in apparenza situazioni di degrado. Ricordiamo che la Procura indaga anche sulla posizione di alcuni familiari della ragazza e di un ginecologo ed infermiere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Montesilvano

    Sfruttamento della prostituzione a Montesilvano, condannate due donne e un uomo

  • Montesilvano

    Montesilvano, Cozzi incontra Sospiri per risolvere il problema degli smottamenti

  • Montesilvano

    Fecero prostituire donna a Montesilvano dopo averla segregata, condannati due uomini

  • Cronaca

    Pedone investito a Città Sant'Angelo, la polizia municipale cerca testimoni

I più letti della settimana

  • Topo morto in una confezione di alimenti e carcasse dove si producono, titolare impresa denunciato

  • Le gemelle Fazzini di Città Sant'Angelo espulse nell'ultima puntata de "Il Collegio"

  • Donna sorpresa all'aeroporto di Pescara con 63mila euro in contanti

  • Vende dolci di "produzione propria" che in realtà non lo sono, denunciato

  • VIDEO | Incendio a Città Sant'Angelo, l'avviso dell'Arta: "Tenere chiuse porte e finestre"

  • Uomo scomparso da Pescara, ricerche in corso

Torna su
IlPescara è in caricamento