Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

Il ragazzo, nato a Roma e residente a Pianella, stava tornando a casa quando il mezzo su cui viaggiava ha improvvisamente sbandato e, dopo l’urto violentissimo, è carambolato nella carreggiata opposta. Il nome della vittima è Lorenzo Giralico

La vittima dell'incidente, Lorenzo Giralico

Si chiamava Lorenzo Giralico il 25enne che la scorsa notte, intorno alle ore 2.30, ha perso la vita dopo essere finito fuori strada con il proprio furgone (un Fiorino di colore rosso) per poi schiantarsi contro un guard rail lungo la strada provinciale 13, nel territorio tra Caprara e Moscufo.

Il giovane, nato a Roma e residente a Pianella, stava tornando a casa quando il mezzo su cui viaggiava da solo ha improvvisamente sbandato. Il Fiorino, dopo l’urto violentissimo, è carambolato nella carreggiata opposta.

Un automobilista di passaggio in quel momento ha subito allertato i soccorsi, ma Lorenzo purtroppo è morto sul colpo: quando sono giunti sul posto, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco non hanno potuto fare altro che constatare il suo decesso. La salma è stata trasportata all’obitorio di Pescara. Indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

Torna su
IlPescara è in caricamento