Incidente a Cepagatti, la vittima è un 40enne di Loreto Aprutino

Si chiamava Francesco Bacigaluppi l'uomo deceduto nel terribile incidente stradale avvenuto ieri notte a Cepagatti

Si chiamava Francesco Bacigaluppi la vittima dell'incidente stradale avvenuto ieri notte 21 febbraio in contrada Rapattoni a Cepagatti, lungo la statale 81. L'uomo, 40enne, era di Loreto Aprutino. Ferito invece un 35enne del posto residente a Jesi che è rimasto incastrato fra le lamiere ed ora si trova ricoverato in ospedale a Pescara per un politrauma e lesioni multiple, anche se non sarebbe in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SCHIANTO MORTALE A CEPAGATTI

La vettura sulla quale viaggiavano, un Suv Bmw X3 è finita su un cordolo e si è ribaltata, per poi schiantarsi definitivamente contro un albero. L'incidente è stato scoperto solo nelle prime ore della giornata di oggi 22 febbraio in quanto la vettura è finita in una scarpata poco visibile soprattutto di notte. Sul posto oltre al 118 che ha trasportato il ferito in ospedale, sono intervenuti i carabinieri per i rilievi ed i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo della vittima e il 35enne dalle lamiere della vettura, completamente distrutta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento