Incidente a Penne, morta una donna sulla statale 81: gli aggiornamenti - FOTO -

La donna, una 72enne residente nella località vestina, ha perso il controllo della sua Nissan Micra in località Ponte Sant'Antonio

Emergono i dettagli riguardanti il tragico incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi 18 gennaio a Penne, dove una donna di 72 anni Marisa De Flamminis, è morta dopo essere finita contro un albero con la sua automobile. Come ricostruito dai carabinieri di Penne, alle 14.30 circa la donna stava percorrendo la statale 81 in località Ponte di Sant'Antonio, quando improvvisamente ha perso il controllo della sua Nissan Micra urtando frontalmente un albero sul ciglio della strada.

In base ai primi rilievi, sarebbe morta sul colpo. Sul posto i sanitari del 118 di Penne, i militari della compagnia di Penne ed i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo dalla vettura. Ancora da accertare le cause dello schianto, che potrebbe essere stato determinato da un malore improvviso.

SCHIANTO A PENNE, MORTA UNA DONNA

L'incidente è avvenuto a poche centinaia di metri dal palazzetto dello sport di Penne, dove stava per iniziare la cerimonia di commemorazione delle vittime di Rigopiano, alla quale doveva partecipare anche il Ministro Bonafede arrivato poi in ritardo proprio a causa della parziale chiusura della statale 81 per l'accesso alla struttura.

incidente penne 18 gennaio 2020-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

  • Coronavirus in Abruzzo, il direttore Parruti: "Non andate in pronto soccorso"

Torna su
IlPescara è in caricamento