A14, camion a fuoco a Silvi: galleria chiusa per almeno una settimana

Ha riportato danni importanti la galleria dell'autostrada A14 fra i caselli di Città Sant'Angelo ed Atri Pineto, dove ieri sera un camion ha preso fuoco scatenando un rogo che ha intossicato nove persone

Resterà chiusa per almeno una settimana la galleria Solagne di Silvi, fra i caselli della A14 di Città Sant'Angelo ed Atri/Pineto. Ieri sera, un camion aveva preso fuoco mentre si trovava nel tunnel, causando il panico fra gli automobilisti che hanno abbandonato le proprie vetture per fuggire a piedi, a causa dell'intenso fumo e delle fiamme che hanno invaso in pochi minuti tutta la carreggiata.

Al momento si procede con il doppio senso di marcia lungo la carreggiata sud. I tecnici di Autostrade stanno rimuovendo i mezzi ancora rimasti nella galleria. I danni sono importanti: oltre al sistema di illuminazione ed alla pavimentazione, è rimasta anche danneggiata la calotta superiore. L'incendio è stato completamente domato solo questa mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che nove persone erano rimaste intossicate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Coronavirus, sette nuovi contagi accertati in Abruzzo: tre sono nel Pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento