Inchiesta Rigopiano: ascoltato dai Pm il dirigente della Prefettura

Nessun depistaggio sulle indagini per i fatti di Rigopiano. Il dirigente della Prefettura Verzella è stato ascoltato questa mattina in Procura nell'ambito dell'inchiesta bis

Il dirigente della Prefettura di Pescara Verzella è stato ascoltato questa mattina dai Pm della Procura di Pescara Serpi e Papalia nell'ambito dell'inchiesta bis sul crollo dell'Hotel Rigopiano, ovvero il fascicolo riguardante i presunti depistaggi messi in atto per coprire le reali responsabilità durante la fase di emergenza.

CHIUSA L'INDAGINE SULL'INCHIESTA BIS DI RIGOPIANO

Il dirigente ha chiesto spontaneamente di essere ascoltato dopo aver ricevuto l'avvso di garanzia per l'inchieste dove figurano anche altri cinque indagati, fra cui l'ex prefetto Provolo.

L'avvocato del dirigente ha confermato che Verzella ha escluso di aver mai inteso depistare le indagini, di aver riferito tutto ai superiori e di aver sempre fatto il suo dovere. Posticipato invece al 30 maggio l'interrogatorio del viceprefetto distaccato Angieri.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • Quali piante grasse avere in casa e quali sono i loro benefici?

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento