Guidava con un tasso alcolemico elevato, senza assicurazione né revisione: denunciato

Non erano neanche le 8 del mattino quando è stato sorpreso alla guida di un motociclo con una percentuale di alcol superiore a quella consentita (rilevato g/l 1.47). Nei guai è finito un 26enne albanese residente a Popoli

Non erano neanche le 8 del mattino quando è stato sorpreso alla guida di un motociclo con un tasso alcolemico superiore a quello consentito (rilevato g/l 1.47). Il giovane, inoltre, era sprovvisto sia dell’assicurazione sia della revisione del mezzo.

Come se non bastasse, non era titolare della patente idonea a quel veicolo, che superava la potenza consentita per la patente in suo possesso.

Per tali ragioni, ieri D.E., 26enne albanese residente a Popoli, è stato denunciato dalla polizia stradale di Pescara, diretta dal Vice Questore Pietro Primi, che in occasione di queste giornate pre ferragostane, considerate “calde” per la viabilità, ha ulteriormente rafforzato il piano dei servizi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A tale proposito, la polstrada lancia anche un messaggio a tutti gli automobilisti: “Guidate con prudenza, la polizia stradale non è in ferie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Collecorvino, moto contro auto: giovane trasportato in elicottero a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento