Evasione fiscale milionaria in un’azienda del settore alimentare, in 5 nei guai

A maggio, durante una verifica, le Fiamme Gialle hanno scoperto che erano stati violati i sigilli apposti dalla Gdf, sottraendo la documentazione acquisita dai Finanzieri e nascosta in un armadio in azienda

La Guardia di Finanza di Pescara ha scoperto un'ingente evasione fiscale in un’importante azienda locale del settore alimentare, individuando:

  • redditi sottratti alla tassazione pari a 6.925.320 euro
  • un’Iva evasa per 2.667.590 euro

A maggio, durante una verifica, le Fiamme Gialle hanno scoperto che erano stati violati i sigilli apposti dalla Gdf, sottraendo la documentazione acquisita dai Finanzieri e nascosta in un armadio in azienda. Nonostante ciò, i militari sono riusciti a scoprire diverse irregolarità, come la presentazione di dichiarazioni fraudolente mediante uso di fatture per operazioni inesistenti e l’emissione di fatture false.

Denunciate 5 persone:

  • due amministratori ufficiali,
  • due amministratori di fatto
  • un commercialista, risultato specificamente coinvolto in articolati “artifici contabili”

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

  • Celiachia: quali test fare per scoprire intolleranze o allergie

I più letti della settimana

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Maltempo, tromba marina davanti alla costa di Pescara [FOTO]

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Montesilvano, il Comune assume personale: al via il bando

Torna su
IlPescara è in caricamento