Giro d'Italia: lavori in corso nel pescarese per sistemare le strade

La Provincia di Pescara ha fatto sapere che sono iniziati ieri i lavori per il rifacimento e messa in sicurezza delle strade di competenza dove transiteranno i corridori del Giro d'Italia

Al via i cantieri stradali per il rifacimento dei tratti su cui passeranno i corridori del Giro D'Italia il 14 maggio prossimo. Lo ha fatto sapere il presidente della provincia Di Marco. I comuni interessati dalla carovana rosa sono: Roccamorice, Abbateggio, San Valentino, Scafa, Lettomanoppello e Manoppello sulle strade SR 539, la SP58, la SP60, la SR487 e la SP 64. I lavori si concluderanno entro il 12 maggio.

IL GIRO TORNA NEL PESCARESE

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di Marco:  “L’impresa si è impegnata a lavorare giorno e notte – dichiara il presidente Di Marco – per riconsegnarci strade levigate e rinnovate. Un intervento di cui la Provincia ha bisogno come non mai, per rimettere a posto la prima tranche di una viabilità fortemente provate dall’ondata di maltempo dell’inverno scorso e da insufficienti lavori di manutenzioni anche precedenti al maltempo, a causa – come tutti sanno – della scarsità di risorse economiche”. “Ringrazio il Presidente della Regione che ha consentito il finanziamento di 1.280.000,00 euro da parte del CIPE per il recupero del piano viabile delle strade interessate dal Giro d’Italia, e auspico altri interventi del Governatore funzionali al reperimento di risorse per il rifacimento di altre strade del territorio provinciale in condizioni di forte criticità e dunque insicure per mezzi a motore e ciclisti”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento