È del Pescarese il giovane disperso in montagna sul Gran Sasso, si teme per la sua vita

Le ricerche vanno avanti ma per ora non si hanno ancora notizie del 30enne per il quale è stato lanciato un allarme ieri sera verso le 23:30 da parte di un suo amico

È un 37enne della provincia di Pescara l'uomo disperso da ieri sera in montagna sul Gran Sasso.
Le ricerche vanno avanti ma per ora non si hanno ancora notizie del 30enne per il quale è stato lanciato un allarme ieri sera verso le 23:30 da parte di un suo amico.

I soccorritori la notte scorsa, hanno trovato a Campo Imperatore l'auto del giovane e, poco distante, la sua bici, ma non è stato possibile seguire eventuali tracce a causa della neve fresca, che le ha coperte.

Impegnati nelle ricerche il Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas) e il Soccorso alpino della Guardia di Finanza. I soccorritori si sono divisi in squadre: alcune stanno percorrendo da Vado di Corno la via del Centenario in direzione monte Brancastello, il vallone di Vradda e il sentiero estivo, un'altra è a Fonte Vetica. Ma al momento non ci sono novità e si teme per la vita del ragazzo.

giovane disperso montagna gran sasso ricerche 30 novembre (2)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento