Incidente sul lavoro a Popoli, giovane operaio gravemente ustionato

Vittima dell'incidente è un giovane operaio di 28 anni residente a Popoli che è rimasto ustionato con l'acqua bollente che gli è caduta in faccia e sulle gambe

Un grave incidente sul lavoro si è verificato questa mattina, mercoledì 27 marzo, in provincia di Pescara.
In particolare, il fatto è avvenuto a Popoli intorno alle ore 9 all'interno dello stabilimento di produzione della Gran Guizza.

Vittima dell'incidente è un giovane operaio di 28 anni residente a Popoli che è rimasto ustionato con l'acqua bollente che gli è caduta in faccia e sulle gambe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 28enne ha riportato ustioni di primo e secondo grado sia al viso che agli arti inferiori. Subito dopo l'incidente sul lavoro, l'operaio è stato soccoso e accompagnato dai sanitari del 118 al pronto soccorso dell'ospedale di Popoli. Ma i medici stanno valutando la possibilità di trasferire il 28enne in centro grandi ustionati.
Sono inoltre in corso accertamenti utili a ricostruire quanto successo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Paura sul ponte Flaiano, giovane minaccia di lanciarsi nel vuoto

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

Torna su
IlPescara è in caricamento