Giovane morto investito a Civitaquana: individuato il responsabile

È stato individuato dai carabinieri della compagnia di Penne l'automobilista che l'altra notte ha investito ed ucciso un migrante di 26 anni in contrada Vicenne

È stato  identificato e rintracciato i carabinieri della compagnia di Penne, assieme a quelli delle stazioni di Civitaquana e Catignano, l'automobilista che ha investito ed ucciso un migrante 26enne l'altra notte in contrada Vicenne. Si tratta di un 42enne di Montesilvano che vive a Civitaquana dipendente di un'azienda di Tortoreto.

L'uomo era alla guida di un furgone quando ha investito il giovane originario della Nuova Guinea. Il mezzo era già stato portato in un'officina della provincia di Teramo per la riparazione del danno. Proprio il ritrovamento del mezzo ha portato all'individuazione del conducente, che è stato denunciato per omicidio stradale, fuga a seguito di sinistro stradale ed omissione di soccorso. La vittima era stata ritrovata fra gli arbusti lungo la strada di Civitaquana dove è avvenuto il tragico incidente.

civitaquana giovane morto 2-2-2

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Come richiedere il certificato di Nascita a Pescara

  • Come pulire la lavastoviglie per stoviglie impeccabili

I più letti della settimana

  • Maurizio Vandelli e Shel Shapiro in concerto gratuito per la festa di Sant'Andrea

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Pausini e Antonacci in concerto a Pescara, strade chiuse e divieti in zona stadio

  • Incidente stradale tra un'auto e uno scooter, in gravi condizioni una ragazza di Pescara

  • Concerto di Jovanotti a Pescara, l'assessore Cremonese: "Pochi giorni per sapere se sia fattibile"

Torna su
IlPescara è in caricamento