Giornata dell'Udito, primo premio all'Istituto Nostra Signora di Pescara

A ritirare il riconoscimento a Roma, presso il Ministero della Salute, sono state le maestre della scuola primaria dell’Istituto Maria Angela Carlone e Valeria Capuni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPescara

E’ stato l’Istituto Nostra Signora di Pescara ad aggiudicarsi il primo premio a livello nazionale nell’ambito della III giornata dell’udito organizzata all’associazione “Nonno Ascoltami” che si è tenuta presso il Ministero della Salute a Roma, in occasione del “Word Hearing Day”, indetto ogni anno dall’OMS (Organizzazione mondiale della sanità).

L’incontro è stato moderato dal giornalista del TG5 Salute, Luciano Onder, e ha visto la partecipazione dell’attore Lino Banfi che, grazie alla sua sensibilità e ironia, ha contribuito a diffondere il messaggio di prevenzione e sensibilizzazione dei problemi uditivi, che l’Associazione porta avanti da 10 anni.

Durante la mattinata è stato presentato anche il libro “Io sento”, che raccoglie i disegni dei ragazzi protagonisti dell’ultima edizione della manifestazione. Proprio tra questi disegni sono stati scelti i tre che hanno ricevuto il riconoscimento dedicato al famoso personaggio del “Mago Zurlì”. A ritirare il premio a Roma, presso il Ministero della Salute, sono state le maestre della scuola primaria dell’Istituto Maria Angela Carlone e Valeria Capuni.

Torna su
IlPescara è in caricamento