Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Fuochi d'artificio a Pescara nonostante i divieti per il coronavirus

Non sono passati inosservati i "botti" che ieri sera, intorno alla mezzanotte, hanno caratterizzato la zona sud della città. E adesso i video sono già virali sui social network

 

Fuochi d'artificio a Pescara nonostante i divieti per l'emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Non sono passati inosservati i "botti" che ieri sera, intorno alla mezzanotte, hanno caratterizzato la zona sud della città (sono stati avvertiti fino a Porta Nuova).

Nel quartiere Rancitelli, proprio nel giorno in cui l'ordinanza del sindaco Carlo Masci ha reso ancora più rigide le misure per il contenimento del Covid 19, qualche "genio" si è divertito a sparare, suscitando la reazione sdegnata di parecchi cittadini, che hanno allertato il 113.

La polizia è intervenuta sul posto nel giro di pochi minuti, ma gli agenti, al loro arrivo, non hanno trovato nessuno: gli autori di questo stupido e inopportuno gesto si erano già dileguati. Intanto i video che documentano quanto accaduto ieri sera sono già virali sui social network.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento