Esplode un finestrino dell'elicottero del 115, ferito vigile del fuoco

Un componente dell'elisoccorso del 115 è rimasto ferito al volto per l'esplosione di un vetro durante un volo. E' stato portato all'ospedale di Teramo

Un componente dell'elisoccorso del 115 di Pescara di ritorno da Civitanova Marche, dove era arrivato per il naufragio di un peschereccio affondato al largo del Comune maceratese durante il prelevamento dei mitili, e' rimasto ferito al volto per l'esplosione di un finestrino durante il volo di rientro.

I frammenti hanno colpito il vigile del fuoco che si trovava a bordo, per cui il pilota e' atterrato nell'elipiattaforma dell'ospedale 'Mazzini' di Teramo. Il pompiere e' stato sottoposto alle cure necessarie e i medici hanno dovuto applicargli alcuni punti di sutura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ferita a parte, le sue condizioni sono comunque buone. Sulle cause che hanno provocato l'esplosione del vetro sono in corso accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento