Precipita da un cantiere: grave un uomo di Montesilvano

Un 45enne di Montesilvano è ricoverato in gravi condizioni dopo essere precipitato ieri da un impalcatura mentre stava svolgendo dei lavori a Chieti Scalo

È rimasto gravemente ferito un 45enne di Montesilvano, G.R. a seguito di una caduta all'interno di un cantiere edile a Chieti Scalo. L'uomo, per circostanze ancora da chiarire, è caduto da un'impalcatura ed ha battuto la testa durante l'impatto. L'episodio è avvenuto in via Bellini.

Trasportato in ospedale nel reparto di Neurochirugia, è in prognosi riservata per aver riportato anche la frattura della rocca petrosa con conseguente emorragia cerebrale. Indagano i carabinieri e gli ispettori della Asl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Scivolano sul ghiaccio, morti due escursionisti sulla Majella: gli aggiornamenti

  • Cordoglio e dolore per la tragica morte di Matteo Martellini - FOTO -

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Trovato morto il 37enne di Città Sant'Angelo scomparso sul Gran Sasso

Torna su
IlPescara è in caricamento