Se ne andava a spasso ma era ai domiciliari: ora è finito in carcere

Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo hanno condotto in carcere un 25enne di Pescara, che verrà anche denunciato per aver cercato, una volta fermato, di sottrarsi al controllo da parte della polizia

Un 25enne di Pescara, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato stamane dalla Polizia in via Caduti di Nassiriya. L'uomo, infatti, pur essendo ai domiciliari se ne andava tranquillamente in giro.

Per tale ragione è finito in manette con l'accusa di evasione. Dopo le formalità di rito, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo lo hanno portato in carcere.

Il giovane verrà anche denunciato per aver cercato, una volta fermato, di sottrarsi al controllo da parte della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere morto suicida in ufficio, ecco chi era la vittima

  • Lite tra famiglie per il pranzo all'Ikea, ferita bambina di 11 anni: tra i contendenti un pescarese

  • Incidente mortale autostrada A14, tratto chiuso verso Pescara

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

  • Trovato morto Antonio Capuozzo, ex portiere del Pescara Calcio a 5

  • Tragedia a Penne, uomo colto da infarto muore in un bar

Torna su
IlPescara è in caricamento