Se ne andava a spasso ma era ai domiciliari: ora è finito in carcere

Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo hanno condotto in carcere un 25enne di Pescara, che verrà anche denunciato per aver cercato, una volta fermato, di sottrarsi al controllo da parte della polizia

Un 25enne di Pescara, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato stamane dalla Polizia in via Caduti di Nassiriya. L'uomo, infatti, pur essendo ai domiciliari se ne andava tranquillamente in giro.

Per tale ragione è finito in manette con l'accusa di evasione. Dopo le formalità di rito, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo lo hanno portato in carcere.

Il giovane verrà anche denunciato per aver cercato, una volta fermato, di sottrarsi al controllo da parte della polizia.

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

I più letti della settimana

  • Uomo ritrovato morto a Pescara in un capannone abbandonato

  • Ligabue a Pescara, cambia la posizione del palco: novità per i biglietti

  • Cerca di separare i genitori che litigano ma spinge il padre che cade e muore

  • Fiori d'arancio per Massimo Oddo, l'ex allenatore del Pescara si è sposato

  • La compagnia aerea Emirates cerca hostess e steward, selezioni a Pescara

  • Stroncato da un malore in spiaggia, pescarese muore a Ortona

Torna su
IlPescara è in caricamento