Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Gambardella nuovo comandante dei carabinieri: "Pescara realtà bella ma complessa"

Il colonnello dell'Arma si è presentato ufficialmente questa mattina, venerdì 13 settembre, ma ha preso servizio già da lunedì scorso

 

Eduardo Gambardella è il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Pescara.
Il colonnello dell'Arma si è presentato ufficialmente questa mattina, venerdì 13 settembre, ma ha preso servizio già da lunedì scorso.

Prende il posto del colonnello Marco Riscaldati (si conoscono dal 1986, dai tempi dell'Accademia di Modena) che lascia il capoluogo adriatico dopo quasi 3 anni. Gambardella ha 52 anni e proviene da Roma. L'ufficiale assicura il massimo impegno seguendo la scia del suo predecessore e ricorda, dopo aver sottolineato che l'Arma sarà tra i pescaresi e vicino a essi, come i carabinieri siano sempre a completa disposizione della cittadinanza.

Questo, in sintesi, il profilo del nuovo comandante provinciale:

Il 9 settembre, il Colonnello Eduardo Gambardella ha assunto l’incarico di Comandante Provinciale dei Carabinieri di Pescara. Cinquantaduenne, nato in provincia di Napoli, sposato e con due figli, nel 1983 ha frequentando la Scuola Militare “Nunziatella”, poi il 168° Corso dell’Accademia Militare di Modena e quindi la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma. Arriva a Pescara dal Comando Unità Mobili e Specializzate “Palidoro” di Roma, dove per circa due anni ha comandato il Reparto Comando. Ha iniziato la carriera quale Comandante di Plotone dell’XI Battaglione Carabinieri Puglia di Bari. Ha ricoperto quindi impegnativi incarichi nell’Arma territoriale, nelle sedi di Lecce, dove ha retto il Nucleo Operativo e Radiomobile, nella complessa realtà casertana e napoletana, comandando le Compagnie di Sessa Aurunca (CE) e Nola (NA) e a Roma dove è stato impiegato al Nucleo Investigativo occupandosi di misure di prevenzione e ricerca latitanti. Nel 2006 è stato chiamato a Roma dove ha messo a disposizione la propria esperienza nell’addestramento dei nuovi Ufficiali presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri ed in seguito trasferito al Comando Generale dell’Arma ed allo Stato Maggiore della Difesa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento