Pescara: picchiata in strada dal compagno, donna si rifugia nella Misericordia

Momenti di tensione a Zanni questa notte, intorno alle 00:30, quando su via Nazionale Adriatica Nord un'extracomunitaria è stata aggredita dal suo compagno per futili motivi. La polizia ha portato l'uomo in Questura

Momenti di tensione a Zanni questa notte, intorno alle 00:30, quando su via Nazionale Adriatica Nord una donna extracomunitaria è stata aggredita in strada dal suo compagno per futili motivi. La lite sarebbe scoppiata dopo che entrambe le persone avevano bevuto.

La donna, strattonata e insultata, si è poi rifugiata nella sede della Misericordia, che si trova lì vicino, per chiedere aiuto. Il compagno l'ha seguita e ha provato a convincerla a tornare a casa, mentre sul posto arrivava la polizia per ristabilire la calma.

L'uomo, trovato con il permesso di soggiorno scaduto, è stato portato in Questura per accertamenti. I soccorritori, invece, hanno accompagnato la malcapitata in pronto soccorso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nuovo blitz a Rancitelli: un arresto, denunce e sequestri [FOTO]

  • Montesilvano

    Botte e minacce di morte alla moglie davanti ai figli minorenni, allontanato da casa

  • Incidenti stradali

    Si schianta con l'auto dopo la Pasquetta in famiglia, donna lotta tra la vita e la morte

  • life

    Altre 4 tartarughe Caretta Caretta tornano in mare il 25 aprile

I più letti della settimana

  • Vince mezzo milione di euro con una giocata da 1 a Montesilvano

  • Droga, base logistica della mafia garganica a Pescara: in manette due pescaresi

  • Aeroporto d'Abruzzo, a Striscia la Notizia il "Far West" tra i tassisti di Pescara e Chieti [VIDEO]

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro un albero, due feriti [FOTO]

  • Si schianta con la moto contro un palo, pescarese muore in Friuli

  • Insegnante di Pescara scomparso a Pineto, ricerche in corso

Torna su
IlPescara è in caricamento