Donna si introduce nel canale delle acque piovane per protesta ma resta intrappolata

Alessandra Marsilii si è letteralmente incanalata nel tubo di scolo per protesta contro il Tribunale che ha sentenziato l'agibilità del collettore

Una situazione paradossale, difficile da gestire. La vicenda della famiglia Cucinotta si tinge di un'altra macchia che stavolta ha avuto dei risvolti di cronaca preoccupanti.
Alessandra Marsilii, da qualche giorno accampata in roulotte proprio davanti alla sua abitazione dichiarata inagibile e pericolante, non si dà pace e prosegue con una serie di denunce e battaglie legali contro le istituzioni.

Una recente sentenza del tribunale ha dichiarato che la condotta delle acque piovane, oggetto del contendere, è a norma e non ci sono abusi.

La donna, in segno di protesta, si è introdotta all'interno del collettore mettendo a serio rischio la sua incolumità:

"Visto che dicono che il canale è sicuro, mi vado a riparare lì sotto", ha dichiarato l'autrice del gesto, "venissero anche loro a vedere le condizioni della condotta !!".

Soltanto dopo qualche ora, a seguito di segnalazioni pervenute ai vigili del fuoco del distaccamento di Alanno, la signora è stata estratta in superficie con una barella spinale. È in buone condizioni fisiche, pur avendo rischiato un principio di ipotermia, con una gamba quasi congelata. Alessandra Marsilii ha comunque rifiutato un ricovero preventivo in ospedale e non vuole sottoporsi al Trattamento Sanitario Obbligatorio.
La casa di via Colle Rotondo 33 ad Alanno è al centro di una questione che si trascina da anni. Il canale di scolo che attraversa il terreno edificato sta creando un dissesto idrogeologico che di fatto non garantisce la sicurezza abitativa. Infiltrazioni, allagamenti e rischi di crollo sono stati riscontrati dalle verifiche effettuate più volte dai tecnici del Comune e dai vigili del fuoco. 

Potrebbe interessarti

  • Le 5 paninoteche di Pescara da provare assolutamente

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • I 6 migliori abiti da cerimonia estivi da non perdere

  • Come cambiare il medico di famiglia a Pescara: la guida

I più letti della settimana

  • Massimiliano Allegri a spasso per le vie del centro di Pescara [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto a Pescara in un capannone abbandonato

  • Dal mare arriva un borsone con una cassaforte contenente portagioielli, la scoperta in spiaggia [FOTO]

  • Cerca di separare i genitori che litigano ma spinge il padre che cade e muore

  • Allarme bomba in pieno centro a Pescara, chiuso corso Vittorio Emanuele II

  • Silvi, schianto sulla statale 16: morto un centauro

Torna su
IlPescara è in caricamento