Fuori di casa e sotto effetto di droghe anziché ai domiciliari: arrestato

L'uomo ha violato più volte il regime della detenzione domiciliare. I Carabinieri lo hanno sorpreso fuori dal suo domicilio in orari non consentiti dal provvedimento

Era a bordo di un veicolo guidato da un amico in evidente stato di alterazione dovuto a effetto di sostanze stupefacenti. In realtà P.L., di 37 anni, avrebbe dovuto stare nel suo domicilio a quell'ora in quanto sta scontando una condanna agli arresti domiciliari. I carabinieri di Popoli lo hanno sorpreso oggi, sabato 19 ottobre, alle 13,30, esattamente un'ora e mezzo oltre l'orario consentito. Si è trattata dell'ennesima violazione del regime di detenzione e pertanto la pena è stata tramutata in carcere. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Scivolano sul ghiaccio, morti due escursionisti sulla Majella: gli aggiornamenti

  • Cordoglio e dolore per la tragica morte di Matteo Martellini - FOTO -

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Trovato morto il 37enne di Città Sant'Angelo scomparso sul Gran Sasso

Torna su
IlPescara è in caricamento