Dolci di Natale, blitz dei Nas: chiusure, multe e sequestri

I militari del Nucleo Antisofisticazione sono intervenuti in diverse attività di produzione dolciaria in vista delle feste natalizie riscontrando anche gravi violazioni delle norme igienico sanitarie

I carabinieri dei Nas di Pescara hanno effettuato una serie di controlli a tappeto in diverse attività di produzione artigianale ed industriali di dolci ed alimenti natalizi in Abruzzo. Nel teramano, chiusa un'attività di produzione e vendita di dolci da forno in quanto erano presenti gravi carenze igienico sanitarie.

MONTESILVANO, CHIUSO DAI NAS UN RISTORANTE

In Val Vibrata, invece, riscontrate in un'altra azienda di produzione dolciaria irregolarità nei locali e nelle certificazioni di qualità e di processo dei prodotti.Nel pescarese, infine, denunciato il responsabile di una torrefazione per inadeguatezze nell'ambito del protocollo HACCP.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, allerta a Pescara: quarantena per alcune persone che hanno avuto contatti con pazienti infetti

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Incidente mortale a Moscufo, identificate le quattro vittime

  • Schianto mortale nella notte, deceduti quattro uomini a Moscufo [FOTO]

  • Esce di strada e si ribalta, incidente mortale a Cepagatti [FOTO]

  • Coronavirus in Abruzzo, il direttore Parruti: "Non andate in pronto soccorso"

Torna su
IlPescara è in caricamento