Discarica Bussi, l'accusa chiede il rinvio a giudizio per gli imputati

Il Pm Mantini ha chiesto il rinvio a giudizio per i 27 imputati dell'inchiesta riguardante la discarica dei veleni di Bussi. Il Gup ha rigettato la richiesta di D'Ambrosio per il rito abbreviato

Il Pm di Pescara Mantini ha chiesto il rinvio a giudizio per i 27 imputati dell'inchiesta riguardante la discarica dei veleni di Bussi Sul Tirino.

Le accuse vanno dalla truffa, alla turbata libertà degli incanti, avvelenamento delle acque, disastro doloso, commercio di sostanze adulterate, delitti colposi contro la salute pubblica.

Il gup ha respinto la richiesta di rito abbreviato presentata da D'Ambrosio collegata ad una perizia del 2007.

Fra gli imputati, il sindaco di Pianella D'Ambrosio (all'epoca dei fatti presidente dell'Ato), gli ex amministratori della Montedison, l'ex presidente Aca Catena.

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • La scienza spiega perché le zanzare pungono soprattutto alcune persone

  • Come richiedere il certificato di Nascita a Pescara

  • Come pulire la lavastoviglie per stoviglie impeccabili

I più letti della settimana

  • Maurizio Vandelli e Shel Shapiro in concerto gratuito per la festa di Sant'Andrea

  • Aeroporto, tre nuovi voli da Pescara per raggiungere le crociere di Costa: ecco quali

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

  • Pausini e Antonacci in concerto a Pescara, strade chiuse e divieti in zona stadio

  • Incidente stradale tra un'auto e uno scooter, in gravi condizioni una ragazza di Pescara

  • Concerto di Jovanotti a Pescara, l'assessore Cremonese: "Pochi giorni per sapere se sia fattibile"

Torna su
IlPescara è in caricamento