Scoperta a Rosciano una discarica abusiva di rifiuti, scatta il sequestro

L'area, dove erano stati depositati illegalmente rifiuti derivanti da demolizioni edilizie, è stata individuata dopo alcune ricognizioni aeree

Scoperta dai carabinieri del gruppo forestale di Pescara, in collaborazione con il 5° Nucleo Elicotteri Carabinieri – Nec di Pescara, una discarica abusiva a Rosciano. Durante alcune attività investigative, svolte anche con appostamenti, sopralluoghi e ricognizioni in volo, è stata individuata un'area di circa 1000 metri quadri contenente circa 5 mila metri cubi di rifiuti da demolizione e costruzione. La discarica insisteva in un terreno vicino ad un complesso abitativo, ed in parte i rifiuti risultavano interrati sotto il piazzale adiacente ad alcune villette a schiera.

L'amministratore della ditta, risultata proprietaria del terreno, è stato denunciato per realizzazione e gestione di discarica abusiva. Il tribunale di Pescara ne ha disposto il sequestro. Il comandante del gruppo carabinieri forestali di Pescara:

Il sequestro dimostra l’incessante collaborazione tra i militari del Nipaaf e del locale 5° Nucleo Elicotteri Carabinieri al fine di individuare siti compromessi dall’abbandono indiscriminato di rifiuti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento