Oltre mille farmaci tra pneumatici e batterie per auto, scoperto deposito abusivo

Questa la scoperta fatta dai carabinieri del Nas di Pescara in un deposito abusivo della costa adriatica in provincia di Teramo

Farmaci a uso umano tenuti sopra bancali di legno insieme a pneumatici, batterie per auto e altro materiale non farmacologico.
Questa la scoperta fatta dai carabinieri del Nas di Pescara in un deposito abusivo della costa adriatica in provincia di Teramo.

A insospettire i militari dell'Arma del Nucleo Antisofisticazione sono stati i continui passaggi di un furgoncino dentro all'anonimo locale dentro al quale si nascondeva un deposito abusivo di farmaci.

I carabinieri, avendo chiara quale fosse la situazione, hanno eseguito un controllo del deposito scoprendo come fosse privo della specifica autorizzazione regionale e hanno constatato la presenza di farmaci ad uso umano stipati su di bancali di legno insieme a pneumatici, batterie per auto ed altro materiale estraneo all’attività.

È stato anche appurato anche come il trasporto dei farmaci avvenisse con un furgone privo dei requisiti necessari, non registrato né coibentato termicamente. Tutti i farmaci rinvenuti, 1.074 confezioni, sono stati sottoposti a sequestro penale mentre i due titolari del deposito sono stati denunciati alla competente Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • È morto il pedone investito a Montesilvano lungo via Vestina

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento