Coronavirus: ospedale di Pescara pieno, pazienti trasferiti a Penne

7 persone verranno spostate al San Massimo, dove si sta riattivando la Rianimazione, chiusa dopo il declassamento. Tutto questo in attesa che venga riaperta la vecchia Rianimazione al Santo Spirito di Pescara

Coronavirus: ospedale di Pescara pieno, pazienti trasferiti a Penne dopo aver raggiunto la capienza massima relativamente ai ricoveri in terapia intensiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E così 7 persone verranno spostate al San Massimo, dove si sta riattivando la Rianimazione, chiusa dopo il declassamento. Tutto questo in attesa che venga riaperta la vecchia Rianimazione al Santo Spirito di Pescara, che così permetterebbe di avere altri posti letto disponibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

  • Spunta la “tassa Covid” anche sulle auto: "Non pagate, è illegittima"

Torna su
IlPescara è in caricamento