venerdì, 24 ottobre 13℃

Comune di Pescara, ignoti entrano nell'ufficio del Dirigente del Personale

Ignoti hanno forzato la porta d'ingresso e sono entrati all'interno dell'ufficio della Dirigente del Personale del Comune di Pescara. Lo ha fatto sapere il sindaco Albore Mascia

Redazione 8 maggio 2012
1

I carabinieri di Pescara stanno indagando su un tentativo di furto avvenuto all'interno dell'ufficio del Dirigente al Personale del Comune di Pescara, rovistando fra le carte.

Lo ha fatto sapere il sindaco Mascia, che ha illustrato i dettagli della vicenda.

Ignoti dopo aver forzato la porta, chiusa a chiave, l'hanno divelta dai cardini riuscendo ad entrare nell'ufficio.

"Una volta all’interno c’erano evidenti segnali di qualcuno che aveva rovistato tra le carte, a quel punto sono stati allertati i Carabinieri che sono arrivati tempestivamente sul posto cominciando le proprie indagini, anche con l’ausilio della Scientifica che ha effettuato il rilevamento delle impronte sulle porte scardinate e sugli scaffali e in effetti sembra che qualcosa sia emerso. " ha detto Mascia, ricordando che saranno utili le immagini delle telecamere interne del Comune.

Annuncio promozionale

"Resta l’interrogativo di cosa potesse cercare un’eventuale intruso, visto che nell’ufficio del Dirigente non ci sono soldi, ma in quella sede vengono custoditi i fascicoli delle presenze negli uffici e dei procedimenti disciplinari aperti a carico dei dipendenti comunali.” ha concluso il sindaco.

Centro
carabinieri
comune

1 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di gianni

    gianni Qua non fate commenti, cari fratelli e sorelle pescaresi? Allora ho ragione io a pensare che siete razzisti!!! Dite che appartenete all'Italia centrale, ma avete (non tutti, la maggior parte) una mentalità da profondo Sud!!! Peggio di me che sono nato in Molise e vivo a Torremaggiore. Schiaffatevelo nella coccia tosta che avete! Meridionali eravate, e meridionali resterete per sempre! D'altronde la storia vi ha piazzato al sud!

    l' 8 maggio del 2012