Collecorvino: incendia casa e automobili dopo una lite, arrestato vigile del fuoco

Un vigile del fuoco 49enne è stato arrestato dai carabinieri a Collecorvino, per aver incendiato le sue due automobili, un camper e l'abitazione a seguito di un litigio con la moglie

Dopo un litigio con la moglie, ha pensato bene di incendiare le sue due automobili, un camper e l'abitazione di famiglia.

In manette è finito un 49enne, vigile del fuoco. L'uomo ha cosparso di benzina le vetture e il camper parcheggiati in garage e giardino. Le fiamme però si sono propagate anche all'abitazione. Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco. L'uomo, in stato di shock, è stato allontanato e quando è tornato nei pressi dell'abitazione è stato arrestato.

La casa ed i veicoli sono stati sequestrati. L'abitazione è inagibile. Il pompiere ora si trova in carcere.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto, parla l'esperto: "Area ad alta pericolosità sismica"

  • Sabato 16 e domenica 17 novembre la festa è alle Porte

  • Terremoto oggi in Abruzzo, scossa avvertita anche a Pescara

  • Superenalotto, vinto a Pescara quasi mezzo milione di euro

  • Che fine ha fatto la Tiziano? Le tante trasformazioni della storica motonave che compie 49 anni

  • Pescara: è morto Egeo Marsilii, il "re" delle chiavi e delle serrature delle carceri italiane

Torna su
IlPescara è in caricamento