Collecorvino: i Carabinieri incontrano gli studenti a lezione di legalità

Un interessante progetto di formazione incentrato sulla cultura della legalità. Gli alunni e il corpo docente della scuola media "D'Annunzio" di Collecorvino a confronto con alti esponenti dell'Arma dei Carabinieri

Il Comandante interinale della Comando Compagnia dei Carabinieri di Montesilvano, s.tenente Donato Agostinelli, unitamente al brigadiere Mario Giancia, vice Comandante dell'aliquota Radiomobile Nucleo di Montesilvano e al M.llo maggiore Francesco D'Orta, Comandante della caserma di Collecorvino, hanno incontrato circa 70 studenti per affrontare i temi di scottante attualità riguardanti la cultura della legalità.

Tutte le problematiche che attanagliano la società di oggi sono state oggetto di studio in una singolare lezione che gli uomini dell'Arma hanno tenuto alla scuola media "D'Annunzio" di Collecorvino. Attraverso un video illustrativo e le esperienze professionali dei tre militari, i giovani alunni hanno appreso nozioni interessanti e tanti spunti di riflessione. Gli argomenti più discussi sono stati quelli sui diritti umani, il femminicidio, la pedopornografia, il bullismo, la sicurezza stradale, l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti, l'abuso di alcolici, lo stalking, la violenza in genere e tutti i rischi connessi all'uso scriteriato di internet. Apprezzamento anche da parte degli insegnanti che hanno accolto favorevolmente questo progetto di formazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Lettomanoppello: gravi cinque ragazzi

  • Cronaca

    Parcheggi estivi sulla Strada Parco: Pescarabici dice no

  • Cronaca

    Pescarese di 108 anni ritrova un titolo di credito del 1948: adesso vale 32.500 euro

  • Cronaca

    Cantieri a Pescara: lunedì 28 maggio nuova chiusura per la riviera nord

I più letti della settimana

  • Il mistero di Marina Angrilli, moglie di Filippone: incidente, omicidio o suicidio?

  • Morte Marina Angrilli, il racconto di un testimone: "Ecco cosa ho visto"

  • Incidente a Lettomanoppello: gravi cinque ragazzi

  • Pescara: donna precipita dal quarto piano in via Rio Sparto

  • Fausto Filippone, il mediatore: "15 mesi fa qualcosa l'aveva stravolto"

  • Il Da Vinci ricorda Marina Angrilli: "Vittima di insensata sete di potere e controllo"

Torna su
IlPescara è in caricamento