Città Sant'Angelo, principio d'incendio in una delle case colpite dall'esplosione

Un principio d'incendio ha interessato ieri una delle abitazioni investite dall'esplosione che il 25 luglio scorso ha colpito la ditta "Di Giacomo" a Città Sant'Angelo

Un principio d'incendio ha interessato ieri una delle abitazioni colpite dall'esplosione che lo scorso 25 luglio ha colpito la ditta Di Giacomo, causando 4 vittime.

Per fortuna nella zona si trovavano ancora i Vigili del Fuoco, che presidiano l'area dove la polvere da sparo è ricaduta a distanza di km.

Probabilmente proprio della polvere da sparo ha generato un piccolo rogo subito spento dai pompieri. Intanto la famiglia Di Giacomo ha chiesto ai media di non effettuare riprese o fotografie durante i funerali che, lo ricordiamo, si terranno domani 1 agosto alle ore 17 nella chiesa di Sant'Agostino a Marina di Città Sant'Angelo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Funerali Astrid Petrella a Montesilvano, in centinaia per l'addio alla giovane donna e mamma

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

Torna su
IlPescara è in caricamento