Città Sant'Angelo: ruba borse e vestiti all'Ovs, denunciata

La donna aveva nascosto nella sua borsa capi di abbigliamento e accessori rubati all'interno dell'esercizio commerciale Ovs di Città Sant'Angelo

Una donna di origine romena, forse in preda a shopping compulsivo, è stata sorpresa nel punto vendita Ovs di Città Sant'Angelo con diversi capi di abbigliamento e accessori moda che aveva rubato e nascosto in borsa. F.C., queste le iniziali della 48enne, in Italia senza fissa dimora, è stata denunciata in stato di libertà per furto. La refurtiva è stata riconsegnata.

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Esplode una bombola di gpl, paura a Città Sant’Angelo [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento