Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

Grazie ad una serie di appostamenti effettuati dai militari in borghese si è potuto accertare il continuo movimento di assuntori di droga

Involucri di cocaina e marijuana rinvenuti all'interno di un bar di Città Sant'Angelo dove gli stupefacenti venivano smerciati dallo stesso titolare dell'esercizio. E' quanto emerso al termine di un'attenta attività investigativa dei carabinieri della compagnia di Montesilvano che da giorni avevano notato strani movimenti e la presenza di soggetti sospetti. L'irruzione dei militari in borghese compiuta ieri sera, 13 agosto, si è subito concentrata sul gestore del bar, D.C.L., 36 anni, trovato in possesso di cinque imballi termosaldati contenenti la famigerata polvere bianca, per un peso complessivo di 2,5 grammi, oltre ad un altro piccolo astuccio con ulteriori 5 grammi di coca.

La merce proibita era nascosta nelle tasche dei pantaloni, mentre altre confezioni sigillate di marijuana sono state rinvenute grazie ad un'accurata perquisizione nel locale, insieme a stecche di sigarette Marlboro di provenienza estera. Il titolare del bar è stato dunque arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed è attualmente sottoposto alla detenzione domiciliare, come disposto dal pm Andrea Di Giovanni. Il bar rischia la sospensione della licenza.

IMG-20190814-WA0033-2

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • Assegni familiari 2019: tutto quello che devi sapere

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento