Alberi cadono lungo la strada nel Pescarese, disagi e paura per gli automobilisti

Due alberi sono caduti a causa del forte vento rispettivamente davanti alla rotatoria che divide Cepagatti centro da Villanova ed in località Villareia

Disagi nel Pescarese per il forte vento che sta provocando danni ad abitazioni ed aziende in particolare sulle coperture, a strutture come gazebo e tettoie oltre alla caduta di alberi. Nella zona di Cepagatti, in particolare, nel primo pomeriggio di oggi 5 febbraio sono caduti due alberi lungo la carreggiata.

Il primo crollo è avvenuto vicino alla rotatoria che separa Cepagatti centro da Villanova, dove un albero è finito sulla carreggiata provocando il blocco della circolazione stradale in particolare lo svincolo per Chieti. L'albero si trovava in un'area privata. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno provveduto alla rimozione, come riferito dal sindaco di Cepagatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ALBERO CADE A PESCARA COLLI

L'altro albero invece è caduto in località Villareia, sempre a Cepagatti, lungo la strada verso villa Oliveti. Anche in questo caso la pianta è finita sulla carreggiata invadendo entrambe le corsie e provocando disagi alla viabilità. In tutti e due i casi per fortuna non ci sono stati danni a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo si toglie la vita, tragedia nel Pescarese

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

Torna su
IlPescara è in caricamento