Cedimento in via D’Avalos, chiude fino al 6 aprile il tratto tra la rotatoria della Pineta e via Elettra

Il vicesindaco di Pescara, Antonio Blasioli: “Interviene l’Aca per ripristinare rete fognante e sede stradale”. Individuata la causa del cedimento in un problema a una condotta che corre a 4 metri dalla superficie stradale

Com’è noto, ieri sera nel primo tratto di via D'Avalos si è generato un cedimento della sede stradale, per fortuna senza alcun tipo di danno. Il Comune si è subito recato sul posto con la Polizia Municipale, che ha messo in sicurezza l’area, e con l'Aca, che ha individuato la causa del cedimento in un problema a una condotta che corre a 4 metri dalla superficie stradale.

Stamattina l’Aca si è messa al lavoro per mettere in sicurezza l'area in attesa dello svolgimento dei lavori che, data la profondità della rete fognante che ha causato il danno, richiedono la chiusura della strada fino al prossimo 6 aprile, come da ordinanza emessa oggi dal settore Lavori Pubblici.

Il vicesindaco e assessore alla Manutenzione, Antonio Blasioli, ha fatto sapere che l’intervento mirato alla soluzione del problema inizierà martedì, come ha comunicato l'Aca stessa, in modo da poter agire con i tempi necessari a ripristinare strada e mobilità in sicurezza.

Al momento la sezione di via D’Avalos interessata dal cedimento è stata chiusa al transito, nel tratto compreso fra la rotatoria della Pineta e l’intersezione con via Elettra. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Dramma della solitudine a Montesilvano, donna si impicca in casa

  • Incidente a Caprara di Spoltore, autobus contro albero: operata la 17enne ferita gravemente [FOTO]

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento