Catignano: botte e minacce ai genitori, arrestato 35enne

I Carabinieri hanno arrestato a Catignano un 35enne accusato di aver picchiato, minacciato ed estorto denaro ai genitori anziani. Si tratta di un 35enne tossicodipendente

Ha picchiato entrambi i genitori anziani, minacciandoli e chiedendo costantemente denaro.

Per questo un 35enne tossicodipendente di Catignano, con problemi di alcolismo, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

L'uomo, pregiudicato, si trova domiciliato in una comunità terapeutica, ma da quanto si era separato dalla moglie aveva iniziato a vessare e minacciare pesantemente i genitori, con aggressioni, minacce e insulti.

L'uomo ora si trova in carcere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Pescara Salvatore Russo: follia omicida per una lite condominiale

  • Cronaca

    Pescara, spacciano nonostante i domiciliari: 4 arresti

  • Cronaca

    Elisoccorso, installato il verricello ma non può essere utilizzato: mancano le autorizzazioni

  • Cronaca

    Lavori riviera nord: al via il secondo lotto, le modifiche alla viabilità

I più letti della settimana

  • Pescara: blitz nei ristoranti di sushi ed alimentari etnici, multe e denunce

  • Omicidio via Pian delle Mele: Roberto Mucciante uccide a coltellate Salvatore Russo

  • Pescara, inseguimento e speronamento fra ladri e forze dell'ordine: 2 arresti

  • Via Pian delle Mele, assassinato a coltellate per una lite tra condomini

  • Beccata alla guida con la droga, nei guai una ragazza

  • Spoltore: si ribalta col trattore che lo schiaccia, è grave

Torna su
IlPescara è in caricamento