Catignano: botte e minacce ai genitori, arrestato 35enne

I Carabinieri hanno arrestato a Catignano un 35enne accusato di aver picchiato, minacciato ed estorto denaro ai genitori anziani. Si tratta di un 35enne tossicodipendente

Ha picchiato entrambi i genitori anziani, minacciandoli e chiedendo costantemente denaro.

Per questo un 35enne tossicodipendente di Catignano, con problemi di alcolismo, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

L'uomo, pregiudicato, si trova domiciliato in una comunità terapeutica, ma da quanto si era separato dalla moglie aveva iniziato a vessare e minacciare pesantemente i genitori, con aggressioni, minacce e insulti.

L'uomo ora si trova in carcere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ruba 3.000 euro ad un uomo e fugge in treno: denunciato pescarese

    • Cronaca

      Pescara, pozzetto "killer" lungo la riviera nord: cane muore folgorato e 34enne rimane ferito

    • Cronaca

      Pescara: donna trovata morta in centro

    • Cronaca

      Pescara, molesta e palpeggia bimbi in piscina: 27enne rischia il linciaggio

    I più letti della settimana

    • Identificato l'uomo annegato in mare, è un anziano turista romano

    • Pescara, pozzetto "killer" lungo la riviera nord: cane muore folgorato e 34enne rimane ferito

    • Uomo annegato in mare davanti allo stabilimento La Lampara

    • Pescara: donna trovata morta in centro

    • Adesso ha un nome l'uomo annegato in mare sulla riviera nord

    • Evasione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: arrestato un 21enne

    Torna su