Catignano: botte e minacce ai genitori, arrestato 35enne

I Carabinieri hanno arrestato a Catignano un 35enne accusato di aver picchiato, minacciato ed estorto denaro ai genitori anziani. Si tratta di un 35enne tossicodipendente

Ha picchiato entrambi i genitori anziani, minacciandoli e chiedendo costantemente denaro.

Per questo un 35enne tossicodipendente di Catignano, con problemi di alcolismo, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

L'uomo, pregiudicato, si trova domiciliato in una comunità terapeutica, ma da quanto si era separato dalla moglie aveva iniziato a vessare e minacciare pesantemente i genitori, con aggressioni, minacce e insulti.

L'uomo ora si trova in carcere.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rapina e stupra una ragazza assieme ad un amico: arrestato 22enne

    • Cronaca

      Via Tirino: degrado assoluto e poca sicurezza al Parco della Collina

    • WeekEnd

      Cosa fare questo weekend - 23/25 giugno 2017

    • Incidenti stradali

      Scontro frontale fra auto a Collecorvino: due feriti

    I più letti della settimana

    • Rapina e stupra una ragazza assieme ad un amico: arrestato 22enne

    • Tiburtina: adesca un cliente e poi lo minaccia con una siringa per rapinarlo, arrestata 19enne

    • Fa sesso non protetto col compagno per mesi: arrestata la prostituta malata di Hiv

    • Paura in via Marconi, la cantante Nicole Tuzii investita da un’auto sulle strisce pedonali

    • Prelievo al bancomat col "trucco": stanata banda di truffatori

    • Perde il controllo della macchina e fa un volo di 400 metri nella scarpata: illeso

    Torna su
    IlPescara è in caricamento