Il carcere di Pescara tra i tre peggiori d'Abruzzo per il sovraffollamento

Il penitenziario cittadino infatti risulta avere un numero di detenuti pari a 389 a fronte di una capienza massima di 273

Il carcere di Pescara è il peggiore in Abruzzo per quanto riguarda il sovraffollamento.
Il penitenziario cittadino infatti risulta avere un numero di detenuti pari a 389 a fronte di una capienza massima di 273.

Il dato emerge dall'aggiornamento del 31 agosto del ministero della Giustizia sui detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari

Questi i numeri degli altri istituti penitenziari della nostra Regione:

  • Avezzano: capienza 53 detenuti 58
  • L'Aquila: capienza 235 detenuti 185
  • Sulmona: capienza 232 detenuti 410
  • Chieti: capienza 78 detenuti 138
  • Lanciano: capienza 231 detenuti 304
  • Vasto: capienza 197 detenuti 146
  • Pescara: capienza 273 detenuti 389
  • Teramo: capienza 255 detenuti 419.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, paura in centro: allarme bomba nucleare alla stazione

  • Pescara, auto travolge famiglia di tre persone sul lungomare nord

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Sanità, al via le assunzioni nelle Asl abruzzesi: a Pescara 299 posti

  • Jova Beach Party a Montesilvano, arriva il contributo economico della Regione Abruzzo

  • Montesilvano, panico in via Vestina per un inseguimento: un arresto

Torna su
IlPescara è in caricamento