Capriolo rischia di annegare nel Tirino, salvato dal Corpo Forestale

Era bloccato su un isolotto a valle della chiusa gestita dalla Solvay sul fiume Tirino. Non riusciva a guadagnare la libertà per il grande volume d'acqua e le infrastrutture nella zona. Fortunatamente tutto alla fine si è risolto per il meglio

Salvato dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato un capriolo in difficoltà all’interno dell’alveo del fiume Tirino nel tratto che attraversa il centro urbano di Bussi.

L’animale era bloccato su un piccolo isolotto a valle della chiusa gestita dalla Solvay sul fiume Tirino, ed era in grande affanno. Fortunatamente tutto alla fine si è risolto per il meglio.

L'ungulato non riusciva a guadagnare la libertà per il grande volume d'acqua e le infrastrutture nella zona. Con molta probabilità il capriolo era finito sull’isolotto cadendo da una parte verticale vicina al fiume.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, neve e Buran in arrivo: scuole chiuse a Pescara

  • Cronaca

    Pescara: giovane pestato a sangue sul lungofiume, è grave

  • Cronaca

    Lavori in via Monti di Campli: protesta per la carreggiata troppo stretta

  • Economia

    Pescara: negozi in crescita, boom per i ristoranti

I più letti della settimana

  • Caramanico: sequestrate 4 moto da cross dai carabinieri forestali

  • Montesilvano, 13 arresti: dai clienti ai "fornitori", sgominati clan di spacciatori

  • Incidente a Tocco da Casauria: la vittima è Antonio Di Bartolomeo

  • Allerta Meteo Buran: Pescara si prepara con 90 tonnellate di sale

  • Maltempo, chiudono alcune scuole e l'università: il punto della situazione

  • Pescara: bimba di 4 mesi soccorsa e trasportata in aereo a Genova

Torna su
IlPescara è in caricamento