Capriolo rischia di annegare nel Tirino, salvato dal Corpo Forestale

Era bloccato su un isolotto a valle della chiusa gestita dalla Solvay sul fiume Tirino. Non riusciva a guadagnare la libertà per il grande volume d'acqua e le infrastrutture nella zona. Fortunatamente tutto alla fine si è risolto per il meglio

Salvato dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato un capriolo in difficoltà all’interno dell’alveo del fiume Tirino nel tratto che attraversa il centro urbano di Bussi.

L’animale era bloccato su un piccolo isolotto a valle della chiusa gestita dalla Solvay sul fiume Tirino, ed era in grande affanno. Fortunatamente tutto alla fine si è risolto per il meglio.

L'ungulato non riusciva a guadagnare la libertà per il grande volume d'acqua e le infrastrutture nella zona. Con molta probabilità il capriolo era finito sull’isolotto cadendo da una parte verticale vicina al fiume.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rapina e stupra una ragazza assieme ad un amico: arrestato 22enne

    • Cronaca

      Via Tirino: degrado assoluto e poca sicurezza al Parco della Collina

    • WeekEnd

      Cosa fare questo weekend - 23/25 giugno 2017

    • Incidenti stradali

      Scontro frontale fra auto a Collecorvino: due feriti

    I più letti della settimana

    • Rapina e stupra una ragazza assieme ad un amico: arrestato 22enne

    • Tiburtina: adesca un cliente e poi lo minaccia con una siringa per rapinarlo, arrestata 19enne

    • Fa sesso non protetto col compagno per mesi: arrestata la prostituta malata di Hiv

    • Paura in via Marconi, la cantante Nicole Tuzii investita da un’auto sulle strisce pedonali

    • Prelievo al bancomat col "trucco": stanata banda di truffatori

    • Perde il controllo della macchina e fa un volo di 400 metri nella scarpata: illeso

    Torna su
    IlPescara è in caricamento