Cappi di Forza Nuova, una lettrice romena: "Il razzimo ci distruggerà"

Una nostra lettrice di nazionalità romena, Dorina, badante a Pescara da ormai 12 anni, commenta la vicenda legata al Ministro Kyenge e ai cappi di Forza Nuova

"Vivo in Italia ormai da 14 anni, e da 12 anni faccio la badante a Pescara. Sono molto dispiaciuta per le polemiche dopo che il partito Forza Nuova ha esposto dei cappi e manifesti contro l'immigrazione. Pescara è una città dove si vive bene.

Io sono sempre stata rispettata e ho sempre rispettato le Leggi, pagato le tasse e non ho mai avuto problemi. Mi dispiace che si possa pensare a Pescara come una città che maltratta gli stranieri perchè non è così. Il razzismo però è un problema che certe persone devono superare, perchè può solo creare conflitti e peggiorare la vita di tutti, stranieri e non.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spero che i giovani e le nuove generazioni vivano più sereni e in un clima di rispetto. So che molti miei connazionali rumeni vengono in Italia e a Pescara per fare i delinquenti, ma per questo non si può classificare un popolo e lo straniero in generale."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Recuperata auto rubata a Pescara dopo inseguimento su autostrada A14 con veicolo abbandonato in discesa

  • Febbo rassicura il settore dei giochi e scommesse: "Dalla conferenza Regioni è arrivato l'ok alla riapertura"

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

  • Spunta la “tassa Covid” anche sulle auto: "Non pagate, è illegittima"

Torna su
IlPescara è in caricamento