Brittoli: morta coppia di anziani rimasta senza energia elettrica da 72 ore

Dramma nel piccolo paesino delle montagne pescaresi dove una coppia di anziani è morta a seguito delle esalazioni di monossido di carbonio sprigionate da un generatore di corrente

Avevano acceso un generatore di corrente a causa del blackout che ormai da più di due giorni interessava la loro abitazione ed il Comune di Brittoli. Nuovo dramma causato dall'emergenza maltempo nel paesino montano del pescarese dove una coppia di anziani è deceduta a causa delle esalazioni di monossido di carbonio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione a Brittoli è critica: la neve supera il metro e mezzo di altezza ed i cittadini sono senza corrente elettrica e dunque senza riscaldamento, con la scorta di viveri che si sta esaurendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Collecorvino, moto contro auto: giovane trasportato in elicottero a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento