Bomba Liceo Marconi: allarme rientrato

Per fortuna è rientrato l'allarme bomba lanciato questa mattina presso il Liceo Marconi di Pescara. Gli artificieri, dopo un attento sopralluogo, hanno escluso la presenza di ordigni

Nel Liceo Marconi di Pescara non c'era nessuna bomba.

E' rientrato, infatti, l'allarme lanciato questa mattina a seguito di una telefonata arrivata ai Carabinieri. Sul posto sono intervenuti gli artificieri di Chieti, che hanno escluso la presenza di qualsiasi ordigno esplosivo.

Gli studenti, circa 1.800, erano stati fatti evacuare assieme a tutto il personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si trattava, dunque, dell'ennesima bravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

Torna su
IlPescara è in caricamento