Bar di Pescara con problemi igienico-sanitari e carenze strutturali, multato il proprietario

Il controllo dei militari dell'Arma è stato eseguito nel fine settimana appena trascorso nel corso di un'operazione nei rioni di Rancitelli, San Donato, Fontanelle e Zanni

Problemi di natura igienico-sanitaria e alcune carenze strutturali. Questo quanto riscontrato dai carabinieri della Compagnia di Pescara unitamente ai colleghi del Nas (nucleo antisofisticazione) all'interno di un bar del capoluogo adriatico del quale non è stato rilevato il nome.
Il controllo dei militari dell'Arma è stato eseguito nel fine settimana appena trascorso nel corso di un'operazione nei rioni di Rancitelli, San Donato, Fontanelle e Zanni.

In particolare sono state verificate le condizioni igieniche e strutturali di un bar sito nei pressi di uno dei citati quartieri. Nel corso di quest’ultimo controllo sono state riscontrate diverse mancanze in ordine a requisiti igienico-sanitari nonché riscontrate alcune carenze strutturali e, pertanto, sono state irrogate a carico del proprietario sanzioni amministrative per oltre mille euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, auto travolge famiglia di tre persone sul lungomare nord

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Jova Beach Party a Montesilvano, arriva il contributo economico della Regione Abruzzo

  • Quattro ristoranti di Pescara e provincia nella Guida Slow Food 2020, ecco quali

  • Spoltore, insospettabile beccato a spacciare dalla polizia: arrestato - FOTO -

  • Porta Nuova, pezzo di cornicione si stacca e colpisce un passante [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento