Parcheggia l'auto in spiaggia sotto al ponte del Mare dove nidifica il Fratino [FOTO]

A segnalare e immortalare la presenza dell'automobilista nel tratto di litorale dove nidifica il Fratino, è stato l'ex consigliere comunale Massimiliano Di Pillo

Un uomo nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 15 luglio, intorno alle ore 18 ha "parcheggiato" la sua automobile, un'Alfa Romeo 147 sulla spiaggia di Pescara situata nei pressi del ponte del Mare lato nord.
A segnalare e immortalare la presenza dell'automobilista nel tratto di litorale dove nidifica il Fratino, è stato l'ex consigliere comunale Massimiliano Di Pillo.

Apparentemente non si comprende la motivazione per la quale l'uomo sia arrivato a ridosso del mare al volante della vettura e perché si sia fermato in mezzo alla sabbia. 

Forse, come ironizza Di Pillo, ha trovato un modo per risolvere il problema parcheggi in città. Questo quanto convidiso su Facebook da Di Pillo:

«Un uomo vicino all’auto che telefona nervosamente, e qualche semplice bagnante che cammina sulla battigia, ho chiamato la sala operativa della polizia municipale, nella speranza che qualcuno verificasse il perché di un’auto addirittura sulla spiaggia, e ancor di più, proprio davanti a uno spazio chiuso per la riproduzione di un bellissimo uccello».

auto spiaggia ponte del mare pescara (2)-2

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Paura a Pescara, bambino di 5 anni si perde in spiaggia

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

  • “Andate via da Pescara”, spunta un manifesto contro Lo Spaz [FOTO]

  • Schianto tra un camion e una moto in pieno centro, in gravi condizioni due giovani

Torna su
IlPescara è in caricamento