Finisce con l'auto in un burrone, salvato dall'elicottero dei Vigili del Fuoco

Stava percorrendo una via secondaria nel territorio di Alanno quando, per cause in corso di accertamento, è finito fuori strada precipitando in un burrone. Contuso, ma lucido, ha chiamato i soccorsi con il cellulare senza fornire precise indicazioni

Un anziano di 84 anni è rimasto coinvolto in un incidente stradale e, dopo aver perso l'orientamento, ha chiesto aiuto ai Vigili del Fuoco, intervenuti con l'elicottero per perlustrare le campagne circostanti e individuare il veicolo incidentato.

Questa la ricostruzione dell'accaduto. Stava percorrendo una via secondaria nel territorio di Alanno quando, per cause ancora in corso di accertamento, è finito fuori strada precipitando in un burrone. Contuso, ma lucido, ha chiamato i soccorsi con il cellulare senza fornire precise indicazioni.

A questo punto è stato necessario intervenire con l'elisoccorso per rintracciare il ferito. Una volta sul posto, i Vigili del Fuoco lo hanno estratto dalle lamiere e, con l'ausilio del 118, lo hanno condotto in ospedale in codice giallo. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Penne.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Lettomanoppello: gravi cinque ragazzi

  • Cronaca

    Parcheggi estivi sulla Strada Parco: Pescarabici dice no

  • Cronaca

    Pescarese di 108 anni ritrova un titolo di credito del 1948: adesso vale 32.500 euro

  • Cronaca

    Cantieri a Pescara: lunedì 28 maggio nuova chiusura per la riviera nord

I più letti della settimana

  • Il mistero di Marina Angrilli, moglie di Filippone: incidente, omicidio o suicidio?

  • Morte Marina Angrilli, il racconto di un testimone: "Ecco cosa ho visto"

  • Incidente a Lettomanoppello: gravi cinque ragazzi

  • Pescara: donna precipita dal quarto piano in via Rio Sparto

  • Fausto Filippone, il mediatore: "15 mesi fa qualcosa l'aveva stravolto"

  • Il Da Vinci ricorda Marina Angrilli: "Vittima di insensata sete di potere e controllo"

Torna su
IlPescara è in caricamento