In macchina sull'A14 con 71 kg di marijuana: condannati i corrieri della droga

Erano stati fermati dalla Polstrada sulla A14 mentre trasportavano la droga. Condanne a 4 e 2 anni per una coppia diretta in Lombardia. La sostanza stupefacente era nascosta sotto il sedile posteriore dell'automobile

Con l'accusa di traffico di sostanze stupefacenti Ariol Seni, albanese 37enne, e Lisa Corasaniti, 21enne originaria della provincia di Milano, sono stati condannati dal gup del tribunale di Chieti, con rito abbreviato, a 4 anni e 2 mesi di reclusione (nonche' 30.000 euro di multa) e a due anni e sei mesi (nonche' 10.000 euro di multa).

I due, a bordo di una Ford Kuga, erano stati sorpresi lo scorso novembre dalla polizia stradale di Pescara sull'A14, nel territorio di Francavilla al Mare, mentre trasportavano 71 chili e mezzo di marijuana, occultata sotto il sedile posteriore dell'automobile. Un ingente quantitativo dal quale si sarebbero potute ricavare oltre 314.773 dosi. La coppia, al momento del fermo, era diretta in Lombardia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Pescara calcio

    Il Pescara non sfonda, finisce in parità con la Cremonese

  • Incidenti stradali

    Donna investita a Porta Nuova finisce in ospedale

  • Cronaca

    Incendio a Pescara, la ricostruzione di quanto successo [FOTO]

  • Attualità

    Scritta razzista sui muri della sede di Pescara della Cgil

I più letti della settimana

  • Pescara, dramma ai Colli: due persone trovate morte in casa [FOTO]

  • Operazione Satellite, in manette 6 persone nel corso delle indagini sull'omicidio Neri [FOTO]

  • Indagini omicidio Alessandro Neri, in corso l'arresto di 6 persone

  • Elezioni Regionali Abruzzo 2019, l'elenco delle liste e dei candidati in corsa

  • Impazza in rete il videoclip girato a Pescara nel rione di Fontanelle

  • Arresti operazione "Satellite", il commento della madre di Alessandro Neri: "Confido nei carabinieri"

Torna su
IlPescara è in caricamento