Atti sessuali con minorenni, arrestato un uomo a Pescara

A finire in manette è stato un uomo di 53 anni pescarese.A eseguire l'arresto gli agenti della Squadra Mobile della polizia

Un uomo è stato tratto in arresto ieri, martedì 6 novembre, a Pescara dalla polizia
A finire in manette è stato un uomo di 53 anni pescarese, O.M. le sue iniziali, per atti sessuali con minorenni.

Gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del tribunale di Pescara. 

Il 53enne è stato così accompagnato nel carcere di San Donato perché deve espiare una pena detentiva di nove mesi e quattro giorni, in quanto riconosciuto colpevole in via definitiva del reato di atti sessuali con minorenni.
La vicenda risale a ottobre del 2016. L'uomo, in un parco frequentato da molte famiglie, era stato sorpreso mentre toccava nelle parti intime una bimba di 10 anni, figliastra del suo suocero, e costringeva la bambina a fare lo stesso con lui. Ad avvertire la polizia furono le mamme di alcuni bimbi presenti nel parco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Green

    Rifiuti, Pescara ultima in Abruzzo per la raccolta differenziata

  • Cronaca

    Bancarelle abusive e rifiuti sparsi in bella mostra, benvenuti al mercato del lunedì

  • Cronaca

    Inquinamento ambientale: indagati i vertici di Abruzzo Costiero Srl

  • Cultura

    Gli studenti della scuola ‘Michetti-Pascoli’ protagonisti de ‘La Via del Pane’

I più letti della settimana

  • Bomba esplode in una palazzina in piena notte [FOTO]

  • 1 stella Michelin per due ristoranti del Pescarese, ecco quali sono

  • Concorso al Comune di Pescara, i posti di lavoro a disposizione

  • Furbetti del cartellino, indagati 17 dipendenti assenteisti: 7 interdetti

  • Spoltore, 90enni vanno a vedere un film e precipitano dalla scala mobile

  • La pescarese Chiara Ronchi parla della sua malattia a "Detto Fatto" [VIDEO]

Torna su
IlPescara è in caricamento